Guida alla misurazione per camicie su misura

 

Prendere le proprie misure non è difficile come si può pensare. L’importante è fare attenzione ad ognuno di questi passi, ma ricorda che per un risultato perfetto le misure devono essere prese sulla pelle, senza altri indumenti. Attenzione: se preferisci prendere le misure della camicia invece delle tue misure personali, ricorda di specificarlo nell'ordine!

Per prendere le tue misure ti basta un comune metro da sartoria (noi preferiamo i centimetri, ma se sei anglosassone puoi usare un misuratore in pollici), uno specchio, l'aiuto di una persona e pochi minuti del tuo tempo. Se preferisci puoi richiedere il SERVIZIO GRATUITO DI MISURAZIONE scrivendo all'indirizzo compagnia@eleganzanapoletana.it. 

Segui le istruzioni seguenti:

Come prendere la misura del collo


Misura la circonferenza appoggiando il misuratore alla base del collo e tenendolo leggermente inclinato verso il basso sotto il pomo d'Adamo. Cerca di essere molto preciso e ricorda che il mezzo centimetro fa scattare la misura alla taglia collo superiore. Se hai scelto un modello di collo più alto, come quello a doppio bottone, la misura va presa sul pomo d'Adamo.

Ricorda anche che la perfetta misura del collo della camicia si ha quando, abbottonato, resta lo spazio per infilarvi il dito mignolo, per cui lascia lo spazio di circa un centimetro quando prendi questa misura. Questo permetterà alla testa di muoversi liberamente e consentirà al nodo della cravatta di restare correttamente in tensione per molte ore senza stringere il collo.

 

Come prendere la misura delle spalle


Bisogna prendere la misura che va dall'attaccatura dell'omero sinistro al destro, curvando leggermente il misuratore verso l'alto, sotto la base del collo.

 

Come prendere la misura del polso


Prendi la misura della circonferenza del polso sul braccio nudo.

Ricorda di non stringere troppo il misuratore, altrimenti i movimenti del polso potranno diventare difficoltosi e l'effetto finale non potrà essere perfetto.

 

Come prendere la misura della manica di una camicia


La giusta misura della manica va presa posizionando il misuratore all'attaccatura dell'omero e misurando la lunghezza fino alla fine del polso appena oltre l’articolazione, mantenendo sempre il braccio e il polso distesi.

Questo consente di prevedere i movimenti del braccio evitando che la manica risulti troppo corta quando lo si piega.

 

Come prendere la misura della lunghezza di una camicia


La lunghezza della camicia deve essere misurata sul corpo, dall’attaccatura del collo fino alla lunghezza desiderata, che normalmente arriva sino a metà delle natiche.

Nella camicia, in realtà, i lembi oltrepasseranno le natiche per garantire che possa restare ben ferma nei pantaloni.

 

Come prendere la misura del torace


Dalla misura del torace dipende la comodità effettiva della camicia, per cui fai molta attenzione. Prendi la misura cingendo il torace nel punto di maggiore espansione facendo passare il misuratore appena sotto le ascelle, evitando inspirazioni ed espirazioni esagerate.

Il misuratore va tenuto ben teso e aderente, senza stringere.

 

Come prendere la misura del punto vita della camicia


Da questa misura dipenderà la vestibilità della camicia.

Posiziona il misuratore sul punto vita, appena sopra l’ombelico, e prendi la misura tenendolo in tensione, ma senza stringere.

 

Come prendere la misura del bacino della camicia


Prendi la misura del bacino posizionando il misuratore all’altezza dei fianchi, in corrispondenza delle ossa del bacino, appena sopra l'ombelico, evitando come sempre di stringere troppo.